ballata ai petrolieri

Loading...

CON LO SBLOCCA ITALIA RENZI PREPARA I FUNERALI DELL'ITALIA: guarda il video e capirai perchè

venerdì 5 dicembre 2014

NASCE LA "RETE REGIONALE NOTRIV": APPUNTAMENTO A PALERMO 9 DICEMBRE ORE 16 A PALAZZO DEI NORMANNI. TI ASPETTIAMO!



PRESA DI POSIZIONE DEI COMITATI E ASSOCIAZIONE CONTRO LE TRIVELLAZIONI E LO SBLOCCA ITALIA PIU IN GENERALE CHE RAPPRESENTA IL NUOVO PERICOLO PER L'ITALIA


Il documento che segue è un non-documento, non è una 

piattaforma politica di movimento, è un pretesto più di forma 

che di sostanza per censire le realtà che vogliono 

condividere un percorso.


E' centrato sulla questione dello sblocca-italia, non perchè 

sia esaustiva, ma perchè ci sarà una votazione sul tema e 

può essere considerata come punto di partenza.

Sono invitati a dare la loro adesione tutti i comitati e le 

associazioni, l'adesione può essere data inviando un'e-mail 



valledeltortorone@gmail.com






Ai Deputati dell'Assemblea Regionale Siciliana



I Siciliani sono in fermento, le popolazioni locali hanno dato vita a numerosi comitati spontanei e altre realtà organizzate stanno nascendo in tutta l'Isola.
Comitati e associazioni, sono oggi presenti come Rete Regionale No Triv, per portare avanti, insieme e fino in fondo, la battaglia contro le attività di ricerca e coltivazione, on-shore e off-shore, di idrocarburi liquidi e gassosi, nonché contro le nocività causate dalle industrie di raffinazione.

L'opposizione alle politiche di falso sviluppo parte dalla espressa richiesta, che rivolgiamo al Parlamento Siciliano, affinché vincoli il presidente della Regione a impugnare, presso la Corte Costituzionale, l'articolo 38 della legge 11 novembre 2014 n.164, ex-decreto Sblocca Italia, argomento nell'ordine del giorno del 09/12/2014.



Nessun commento:

Posta un commento

lascia un tuo commento libero.

...oh Renzi Renzi...dove ti sei cacciato!