giovedì 4 febbraio 2016

REFERENDUM NOTRIV: affiliamo le armi contro questo governo fossile


le due facce della stessa medaglia di m...a
il popolo affila le armi




                            





COMUNICATO STAMPA

COORDINAMENTO NOTRIV SICILIA S.O.


Si è riunito a fine gennaio a Noto il Coordinamento NOTRIV Sicilia Sud Orientale per costituire ufficialmente il Comitato per il Referendum NOTRIV dichiarato ammissibile dalla Corte Costituzionale e che chiamerà I cittadini a pronunciarsi entro  i primi di giugno del 2016.

Ricordiamo che il Referendum è stato promosso dai movimenti italiani No Triv e da 9 Consigli regionali e sta raccogliendo consenso e supporto da varie organizzazioni ed esponenti della vita politica, sociale e culturale italiana.

I cittadini saranno chiamati a esprimersi per evitare che i permessi già accordati entro le 12 miglia possano proseguire anche oltre la scadenza, per tutta la “durata della vita utile del giacimento”. Rimane fermo il limite delle 12 miglia marine, all’interno delle quali non sarà più possibile accordare permessi di ricerca o sfruttamento.

la lotta NOTRIV riguarda il futuro dell'Italia, finita in mano
ai petrol-amici
Il Comitato per il Referendum NOTRIV si attiverà in tutto il sud-est Sicilia per coinvolgere i cittadini sensibili e promuovere iniziative pubbliche, incontri, dibattiti e banchetti affinchè tutti i cittadini siano correttamente informati e consapevoli delle motivazioni per andare a votare.

Il Comitato per il Referendum  inoltre precisa che il movimento NOTRIV è da sempre un movimento trasversale, pertanto aperto alla partecipazione e collaborazione di tutti i cittadini, a prescindere dalla propria appartenenza politica e partitica, che abbiano a cuore la salvaguardia dell’ambiente, del territorio per “affermare che è possibile una nuova idea di sviluppo, fondata sulle energie rinnovabili che non modificano il clima e non determinano danni alla salute e in un contesto di vera democrazia, dove le istanze dei cittadini e delle persone non siano cancellate a favore degli interessi dei grandi gruppi finanziari”(cit. da Maurizio Marcelli)

Al più presto verrà attivata una pagina Facebook dedicata al Referendum NOTRIV che si affiancherà a “comitato notriv sicilia”, “rete NO TRIV siciliana” e al gruppo FB  “coordinamento sicilia sud orientale” per tenere aggiornati I cittadini interessati sulle varie iniziative e a cui far riferimento per eventuali dubbi e quesiti.

Per chi volesse fin da subito partecipare alle prossime iniziative del Comitato scrivere al seguente indirizzo e mail:

Noto lì 30 01 2016

Per informarsi sulla questione NOTRIV:

Nessun commento:

Posta un commento

lascia un tuo commento libero.

...oh Renzi Renzi...dove ti sei cacciato!